Login
pagina 1 di 1

"Capelli Lunghi"

Fumetti - Aperto da: Ferruccio - 23.09.2008 09:55
post visto 5277 volte
#157730 23.09.2008 09:55
Ciao
sperando di fare cosa gradita ai fumettari
vi giro questa e-mail che ho ricevuto privatamente da un amico di Bonfà.
Nota informativa da Bonfa:



Ciao, volevo dirti che il 24 settembre ci sarà la presentazione ufficiale del libro Capelli lunghi,con la presenza di Mario Monicelli (salvo imprevisti) Giubilei e me sotto l'affabile conduzione di Luciano Tamagnini (ANAFI).

L'incontro si terrà alle ore 21,00 presso la Sala delle Mura a Castelnuovo Rangone nell'ambito del Festival della Poesia '08 e collegato al terzo ciclo di incontri dedicati al fumetto: Parlando di nuvole.

Saremo felici di rispondere a domande e curiosità del pubblico e autografare copie del libro e tutti insieme festeggiare Esterina e Michele e la loro giovinezza bruciata.



Per maggiori informazioni:

Poesia Festival ' 08: http://www.poesiafestival.it/pages/anteprima.htm

Comune di Castelnuovo Rangone: www.comune.castelnuovo-rangone.mo.it
Aliberti editore: http://www.alibertieditore.it/

Il blog di Massimo Bonfatti: http://www.massimobonfatti.it/blog/index.php

Il sito di Mario Monicelli: http://www.mariomonicelli.it/

A.N.A.F.I.(Ass. Naz. Amici Fumetto e Illustrazione): http://www.amicidelfumetto.it/



Massimo Bonfa





CAPELLI LUNGHI

ALIBERTI EDITORE





E’ in tutte le librerie "Capelli lunghi",

il film di Mario Monicelli realizzato a fumetti da Massimo Bonfatti.

Un film che è anche un romanzo, che è anche un saggio sull’Italia

prima del ’68, che è anche un capitolo di diario del maestro della

commedia all’italiana e del secondo neorealismo,

che è anche e soprattutto una storia a fumetti.

Scritto verso la fine degli anni Sessanta, il soggetto racconta di Michele,

giovane operaio capellone, deciso a sfidare la società per la sua ostinata

volontà di non tagliarsi la chioma per non perdere la sua dignità.

Un bravo ragazzo,”libero lavoratore”, un poeta e sognatore, ma anche



eversore dell'ordine costituito!

“Un granello di sabbia che s’ introduce nel meccanismo e può incepparlo,

sovvertirlo e anche distruggerlo, se non viene eliminato”.

Tanto scomodo da spaventare anche il produttore che all’epoca bocciò il progetto.

Mentre sta per piegarsi Michele incontra Esterina, la donna del destino,

una ragazzetta tutto pepe non ancora quattordicenne con la quale scopre l’amore

travolgente e disperato dell’adolescenza.

In un fatale concatenarsi di eventi comici e tragici i due fuggono

orgogliosi e ingenui dall’ottusità oppressiva del mondo, a bordo di una

moto rubata che li porta ruggendo come una belva verso la libertà.

Ma come ogni fuga dalla realtà anche la loro illusione si schianterà contro

l’inevitabile destino.



Il progetto di film finì nel cassetto, per vedere la luce soltanto

quarant'anni dopo, in altra forma, quella definitiva,

grazie alla versione a fumetti di Massimo Bonfatti.

Il libro ricostruisce le vicende dell' unico soggetto di Mario Monicelli

rimasto su carta, attraverso un'intervista al regista a cura di Franco

Giubilei, il testo originale di "Capelli lunghi" dattiloscritto da Monicelli

Per il cinema e la storia a fumetti di Massimo Bonfatti.



In tutte le librerie ( distr. Rizzoli) Aliberti editore,

collana “I Lunatici” 128 pagine 16 euro.



Per richieste di sevizi stampa:

Laura Marras

Aliberti editore

0522/272494

laura@alibertieditore.it
#157731 23.09.2008 09:56
.
#157732 23.09.2008 09:56
.
#157739 23.09.2008 10:27
BeLLa iNiZiaTiVa...
CHe PeCCaTo NoN PoTeRCi eSSeRe! sad
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved