Login
Dal blog di Augusto Marchetti il 19 marzo 2007 CINDY SHERMAN
CINDY SHERMAN (Glen Ridge, New Jersey, 1954) Come tutti gli artisti della Body Art CINDY SHERMAN usa la propria immagine e il proprio corpo come opera d'arte trasformandolo in innumerevoli varietà di personaggi per eternarli nelle sue fotografie. Dalla serie dei Fotogrammi senza titolo fatti tra il 1976 e il 1980, 69 fotografie in bianco e nero dove l'artista riprende se stessa mentre interpreta...
Read More...
Dal blog di Beatrice Feo Filangeri il 02 febbraio 2017 La triste storia di Villino Messina Verderame
C'era una volta la via Notarbartolo, quella che mi raccontava mio padre, "Notarbartolino" da sempre, quella dove si passeggiava tra ville Liberty imponenti ed eleganti e giardini profumati di gelsomini e rose selvatiche .Era la via dell'alta borghesia e dell'aristocrazia,una via connotata da un'identità artistica,architettonica ed urbanistica unica al mondo: Il ...
Read More...
Dal blog di Dora Romano il 20 gennaio 2011 L'acqua nell'arte
Il tema dell'acqua nell'arte è molto affascinante, ma anche complesso! L'acqua è l'elemento essenziale alla vita e quindi da sempre, fin da quando l'uomo ha cominciato a rappresentare il mondo attraverso l'arte, l'acqua è stata una protagonista delle sue immagini. Dai graffiti rupestri dove si rappresentavano i luoghi dove l'acqua era presente, fino alle sculture contemporanee dove l'acqua è la ma...
Read More...
Dal blog di Emiliano Stefenetti il 30 novembre 2010 _news: Trovate 271 opere di Picasso nella casa di un ex elettricista
Nessuno ne sapeva nulla. Sono state conservate da Pierre Le Guennec per oltre 30 anni. Il valore è stimato in almeno 60 milioni di euro. L'uomo denunciato per appropriazione indebita PARIGI - Conservava almeno 271 opere di Pablo Picasso, quadri di cui si ignorava l'esistenza. Ora Pierre Le Guennec, 71 anni, elettricista in pensione che tra il 1970 e il 1973, anno della morte di Picasso, aveva pre...
Read More...
Dal blog di Alessio Brugnoli il 15 settembre 2010 I Sette colli di Roma
Quali sono i sette colli di Roma ? La risposta è quasi immediata. La filastrocca imparata alle elementari dice: Aventinus (Aventino) Caelius (Celio) Capitolium (Campidoglio) Esquiliae (Esquilino) Palatium (Palatino) Quirinalis (Quirinale) Viminalis (Viminale) In realtà non è proprio così. Nel senso che tale classificazione è assai tarda, risalente all'epoca di Costantino. Ai tempi dell...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 01 agosto 2007 ROBERT INDIANA
Robert Indiana (Robert Clark) (New Castle, (Indiana) 1928) Nato nel 1928 a New Castle nello stato dell’Indiana, col vero nome di Robert Clark. Pittore, scultore e incisore, Indiana si diploma alla Arsenal Technical High School di Indianapolis nel 1942, per poi proseguire i suoi studi a New York , a Chicago, e dal '53 al '54 all'Edinborg College of Art. Dal '56 vive a New York.Oltre alla pittura,...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 29 giugno 2007 JEAN-PAUL RIOPELLE
Jean-Paul Riopelle (Montreal, 1923- Ile-aux-Grues,2002) Jean-Paul Riopelle nasce a Montreal il 7 ottobre 1923. Dopo aver studiato pittura con Henri Bisson, nel 1943 si iscive all’Ecole du Meuble di Montreal, allievo del pittore astratto Paul-Emile Borduas, che lo convince ad aderire al movimento "Les Automatistes" ispirato alla teoria dell'automatismo dei surrealisti, e ad aderire al manifesto "r...
Read More...
Dal blog di Maria Laterza il 15 settembre 2010 Una possibilità in più per pubblicare le vostre opere...
http://marialaterza.blogspot.com/ http://www.facebook.com/Tutt.Art.PitturaSculturaPoesiaMusica
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 10 luglio 2007 JAMES ROSENQUIST
James Rosenquist (Grand Forks, Nord Dakota, 1933) Studia a Minneapolis e all'università del Minnesota. Nel 1955, grazie a una borsa di studio , frequenta l'Art Students League di New York, dove conosce Robert Indiana; Successivamente incontra Jasper Johns, Robert Rauschenberg, con i quali da vita al movomento della Pop Art. La sua prima personale è del 1962 alla Green Gallery di New York. Nei dec...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 05 ottobre 2007 ROBERT RAUSCHENBERG
Robert Rauschenberg (Port Arthur, Texas 1925) Rauschenberg si dedica alla pittura dal 1947, dopo aver servito durante la guerra la marina militare come infermiere neuropsichiatra. Dopo un primo viaggio a Parigi, studia con Josef Albers al famoso Black,Mountain College, nel North Carolina. I suoi primi quadri sono dei monocromi.Dal 1952 al 1953 viaggia in Europa e in Nord Africa assieme a Twombly...
Read More...
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved