Login
Dal blog di Augusto Marchetti il 02 giugno 2007 EMILIO VEDOVA
Emilio Vedova (Venezia,1919 – 2006) Inizia a dipingere e a disegnare come autodidatta guardando a Tintoretto . Nel 1935 esegue numerosi disegni che anticipano la sua pittura informale degli anni cinquanta.Nel 1937 soggiorna a Roma dove frequenta la scuola del nudo di A.Bocchi continuando a produrre lavori grafici e oli di architetture. Nel 1946 a Milano firma il manifesto "oltre Guernica" aderisc...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 12 agosto 2007 CÉSAR BALDACCINI (César)
César Baldaccini ( Marsiglia, 1921- Parigi, 1998 ) César Baldaccini nasce a Marsiglia nel 1921, da genitori italiani, la madre era di Altopascio ed il padre di Pescia che immigrarono nel sud della Francia, in cerca di lavoro. Studia alla Ecole des Beaux-Arts di Marsiglia dal 1935 al 1939 e in seguito alla Ecole des Beaux-Arts a Parigi. Stabilitosi definitivamente nel 1943 nella capitale frances...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 10 dicembre 2007 MARIO MERZ
Mario Merz (Milano,1925 – Torino, 2003) Esponente della corrente dell'arte povera. Cresciuto a Torino, frequentò per due anni la facoltà di medicina all'Università degli Studi di Torino. Durante la seconda guerra mondiale entrò nel gruppo antifascista Giustizia e Libertà e nel 1945 fu arrestato e imprigionato, durante un volantinaggio. Dopo la Liberazione,si dedicò a tempo pieno alla pittura, co...
Read More...
Dal blog di Riccardo Mazzoni il 29 ottobre 2010 Nicoletta Ceccoli: la rarefazione del sogno
Nicoletta Ceccoli da San Marino: un'artista molto interessante che oggi ha inaugurato a Roma la sua personale al Dorothy Circus Gallery, dal titolo INCUBI CELESTI attraverso lo specchio. Partendo da Alice nel paese delle meraviglie pone sui suoi quadri la paure recondite di ognuno di noi, con aspetti onirici ben diversi dal surrealismo, al quale l'artista guarda molto in termini di tecnica e tema...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 11 maggio 2007 ANTONI TAPIES
Antoni Tàpies (Barcellona, 1923) Artista catalano , la sua opera può essere annoverata tra l'art brut tachisme cobra e l'informale, la sua prima personale risale all'anno ' 50 , il suo lavoro da allora fondamentalmente non ha subito particolari variazioni , caratterizzato dalla matericità gessosa e uniforme dei suoi quadri da sembrare quasi immagini di muri soventemente dipinti da segni simbol...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 30 aprile 2007 NOBUYOSHI ARAKI
Nobuyoshi Araki (Tokyo, 1940) Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Fotografo Giapponese dopo aver studiato fotografia, si trasferì per lavoro a Dentsu, presso un'agenzia pubblicitaria, dove conobbe la sua futura sposa Yoko. Dopo il matrimonio, Araki pubblicò una raccolta di fotografie (Sentimental journey, 1971) scattate alla moglie durante il loro viaggio di nozze. Yoko morì nel 1990 di cancro ...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 29 luglio 2007 FRANCO GRIGNANI
Franco Grignani (Pieve Porto Morone (Pavia), 1908- Milano 1999) Nell' ambito dell'Arte Visuale, Op Art, Arte programmata e Cinetica mi preme dedicare questo mio blog ad un'artista dimenticato dalla critica e da tutto il mondo artistico Italiano , si tratta dell' architetto,grafico, fotografo, pittore, Franco Grignani, già in età giovanile, 18-20 anni, partecipa alle manifestazioni del secondo fu...
Read More...
Dal blog di Alessio Sciurpa il 24 gennaio 2013 Antichi simboli
Antichi simboli comuni ai cinque continenti (ac): simbolo relativo all’elemento “acqua” (ar): simbolo relativo all’elemento “aria” "Triangolo" (ac) Il Triangolo è già presente tra i graffiti e le pitture rupestri del Paleolitico e Neolitico, sia in area europea che asiatica (dalla Mesopotamia all’attuale Cina). In tale periodo il Tr...
Read More...
Dal blog di Fiorenzo Mascagna il 14 gennaio 2011 PSICOLOGIA DEL COLORE
Il vaso di frutta Siete di fronte ad un vaso di frutta. Il disagio che provate nel non sapere perché il vaso è lì e che cosa intendeva con questo gesto chi lo ha messo nella vostra stanza, è una condizione di preoccupato stupore che si manifesta con il viola. Il viola è il colore dell’ansia e del disagio. La presa di coscienza che la frutta sia stata messa lì a fin di bene è rappresentata dalla s...
Read More...
Dal blog di Augusto Marchetti il 10 aprile 2007 PIERO DORAZIO
Piero Dorazio (Roma , 1927-Todi, 2005) Piero Dorazio è uno dei più grandi pittori astrattisti del mondo ed ha avuto il grande merito di diffondere questa arte in Italia anche nei periodi culturalmente più difficili . Nato a Roma nel 1927, già ventenne entra nel gruppo Forma 1 che si opponeva alla cultura provinciale italiana dominata dal realismo socialista. Nel 1948 con Soldati, Consagra, Prampo...
Read More...
politica editoriale note legali FAQ chi siamo pubblicizzati servizi

Copyright © 2013 EQUILIBRIARTE All Rights Reserved